agropoli cosa vedere
Campania,  Salerno,  Sud Italia

Alla scoperta di Agropoli: cosa vedere e come arrivare

Importante cittadina del Cilento, Agropoli offre molto da vedere grazie al suo fascino che unisce la bellezza del mare e quella della storia. Situato alle porte del Parco Nazionale del Cilento, nel cuore della Campania. Agropoli è tra i primi comuni cilentani e anche tra le cittadine sicuramente più caratteristiche. Non solo mare grazie alle sue limpide spiagge, ma anche cultura e storia grazie al suo borgo storico e al suo castello. Grazie al suo promontorio è possibile ammirare degli scorci mozzafiato sul mare. Il nome Agropoli infatti sembra proprio derivare dalla sua posizione, ovvero “città alta”. Grande importanza viene data alla cultura della città grazie ai monumenti e alle testimonianze che raccontano la storia cittadina. Questo la rende una città molto versatile, in grado di offrire attrazioni variegate, passato dalle spiagge, a castelli antichi, borghi e vedute. Scopriamo insieme come arrivare e cosa vedere ad Agropoli.

borgo

Come arrivare ad Agropoli

In treno

La stazione di Agropoli-Castellabbate è servita da treni regionali e anche di lunga percorrenza. Situata comodamente vicina al centro cittadino, da lì si può arrivare alle spiagge in soli 15 minuti a piedi.

In aereo

L’aeroporto più vicino è quello di Napoli Capodichino, da lì potete affittare un auto, in direzione Salerno – Reggio Calabria, oppure in treno dalla stazione Centrale di Napoli.

In autobus

Nel Cilento ci sono delle linee private di autobus che percorrono le città principali, gli orari sono ridotti e le corse non molte, ma vi lasciamo il link qualora ne abbiate bisogno.
Un’alternativa è l’autobus 34 che passa dal centro di Salerno e percorre il Cilento fermandosi anche ad Agropoli.

In auto

Prendete l’autostrada Salerno – Reggio Calabria, prendete le uscite Eboli o Battipaglia e da lì la strada statale 18.

Agropoli cosa vedere

Spiagge

spiagge agropoli

Partiamo da quello che sicuramente attira di più della zona cilentana: le bellissime spiagge infinite. Ad Agropoli infatti potrete trovare chilometri e chilometri di spiagge, sia libere che con lidi attrezzati. Il lungomare è molto bello anche per poter fare delle rilassanti passeggiate, sia di giorni che la sera, vista la presenza di tanti localini carini lungo il percorso. Dalle spiagge potrete ammirare poi il promontorio dove sorge lo splendido castello e il borgo medievale. Il mare è cristallino e le spiagge sono sabbiose. Dalla stazione è comodo arrivare alle spiagge camminando per una quindicina di minuti, altrimenti in auto dovrete faticare un po’ a trovare parcheggio in zona, soprattutto nell’alta stagione.

Baia di Trentova

Tra le cose da vedere ad Agropoli bisogna assolutamente citare la famosissima baia di Trentova, tra le spiagge più famose e belle della città. La spiaggia è una piccola oasi nella natura che si distacca dal centro cittadino. Si trova infatti a diversi chilometri dal centro e per raggiungerla si può arrivare in dieci minuti di auto. La presenza di diversi scogli rende lo spettacolo della natura ancora più bello. Il periodo migliore è Settembre, quando non c’è troppa gente e fa ancora caldo per poter godere della bellezza senza troppa gente.

Borgo antico

agropoli cosa vedere

 

Per vedere Agropoli al meglio non si deve assolutamente perdere il centro storico con il suo borgo antico. Siamo nella parte più storica della città, il suo cuore si concentra nella zona del Castello, di cui parleremo dopo. Si può raggiungere grazie a degli “scaloni” che dal centro cittadino vi faranno salire fino al punto alto e panoramico della città. I gradoni sono molto ampi e non sarà difficile percorrerli. Probabilmente vi verrà spontaneo fermarvi di tanto in tanto ad ammirare lo spettacolo mozzafiato della città. La salita vi accompagna con vedute meravigliose. Una volta saliti in cima c’è una piazzetta da cui ammirare tutta la visuale dall’alto. Da qui potrete girare tra le piccole traversine che vi daranno l’occasione di immergervi nel passato e nella bellezza della storia. Potrete notare locali caratteristici come gelaterie e ristorantini che affacciano sulla veduta verso il mare. Nel cuore del centro storico ci sono anche diversi gatti randagi adorabili, se vi piacciono gli animali sarà simpatico vederli gironzolare tra le mura antiche.

Castello Angioino Aragonese

castello aragonese

Punto cruciale del centro storico è il Castello Angioino Aragonese, situato in cima al promontorio. Potrete raggiungere il castello in auto, visto che c’è un parcheggio disponibile, oppure salire a piedi anche attraverso gli scaloni prima citati. Si trova a poca distanza dal centro cittadino ed è una tappa imperdibile per vedere tutto quello che Agropoli offre. Il prezzo del biglietto di ingresso è di soli due euro ed è aperto tutto i giorni. Al suo interno ci sono mostre ed esibizioni, con sale multimediali che parlano della città di Agropoli e della sua storia. Il castello, una volta fortezza cittadina, è diventato oggi un punto di riferimento anche per iniziative culturali. La sua prima costruzione risale ai Bizantini intorno al VI secolo. Fu grazie alle famiglie che successivamente presero possesso del castello, in particolare gli Angioini e Aragonesi, che vennero effettuate molte ristrutturazioni.

Porto turistico

agropoli

Se salite nella parte alta della città potrete ammirare proprio il porto turistico dall’alto. La visuale è meravigliosa e racconta tutto il fascino della città. Scendete e andate ad ammirare il porto passeggiando sul lungomare e godetevi la tranquillità e la bellezza di questo luogo. Siamo in uno dei porti più importanti del Cilento e tra i maggiori del Sud Italia. Il porto è un punto di riferimento per il turismo ed il commercio della zona cilentana. Negli anni sessanta inizia il suo sviluppo ma è solo negli anni settanta che viene definito porto turistico. Una passeggiata semplice ma affascinante, soprattutto di sera con le luci che rendono lo scenario ancora più magico. Ci sono alcuni locali ed è possibile noleggiare delle imbarcazioni qualora vogliate fate un bel giro.

Conclusioni

Agropoli è veramente un gioiello della costiera cilentana, tra le zone più belle e imperdibili della Campania. Se fate un viaggio vi consigliamo di non fermarvi solo ad Agropoli ma girare il Cilento, vi consigliamo di leggere il nostro articolo su Come muoversi nel Cilento con le principali città. Se volete saperne di più sulla Campania parliamo anche delle nostre attrazioni preferite.

gatto

borgo antico

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.