Emilia Romagna,  Lombardia,  Nord Italia,  Piemonte

Città in treno da Milano: le 10 da raggiungere in non più di un’ora

Milano è un’importante cittadina della Lombardia, la più popolosa e grande della regione. Rappresenta anche un cruciale snodo ferroviario grazie ai suoi tanti collegamenti verso le altre città. Da Milano si possono visitare tantissimi luoghi interessanti, ecco perché abbiamo scelto per te 10 città da raggiungere in treno da Milano in pochissimo tempo. Sono tutti treni diretti e regionali, quindi con prezzi fissi e con molte corse tutto il giorno. Può essere una bella idea soggiornare a Milano e alternare giri alla città a gite fuori porta in una di queste tante cittadine molto belle e interessanti. Vediamo insieme allora quali città abbiamo scelto da raggiungere in treno da Milano. Per gli orari potete consultare il sito di Trenitalia. Ricorda di seguirci su instagram, pinterest e tiktok  per rimanere aggiornato sui nostri viaggi e commentare insieme 🙂

 

Città da raggiungere in treno da Milano

1. Bergamo

bergamo in un giorno

Percorrenza: Milano Centrale – Bergamo 48 minuti

Altra importantissima città lombarda tra le più popolose della regione, Bergamo si caratterizza per la presenza della Città Alta, un borgo medievale che sorge su un’altura. La città si divide quindi in bassa e alta, nella parte bassa potrete vedere la Bergamo più moderna e anche questa parte è davvero molto bella e interessante. Spostandosi poi nella parte alta è possibile visitare quelli che sono i monumenti storici più antichi e importanti. Nel cuore di questo borgo sorgono la Piazza Vecchia, il Duomo, il Palazzo della Ragione, la Splendida Basilica di Santa Maria Maggiore.

2. Pavia

città in treno da milano

Percorrenza: Milano Centrale/Lambrate/Rogoredo – Pavia 30 minuti

Grazie alle sue chiese in stile romanico, ai giardini e al bellissimo castello, Pavia si caratterizza per essere una città lombarda imperdibile. Il suo grande patrimonio artistico l’ha resa una delle città d’arte maggiori della Pianura Padana. La città è attraversata dal fiume Ticino che la divide in due parti, su cui passa il famoso Ponte Coperto, attrazione molto suggestiva. Pavia vanta delle bellissime chiese e basiliche, il Duomo e il Castello Visconteo con i suoi giardini. Se avete tempo a 5 minuti di treno da Pavia si può arrivare alla Certosa di Pavia.

3. Vigevano

città in treno da milano

Percorrenza: Milano Porta Genova – Vigevano 20 minuti

La città con una delle piazze più belle d’Italia, un esempio di splendida arte rinascimentale lombarda. Vigevano è stata anche definita bomboniera o città ideale per la sua bellezza e al suo fascino grazie al lascito dei suoi edifici rinascimentali. Il Duomo sorge all’interno della Piazza Ducale e da qui è facile arrivare al Castello Visconteo-Sforzesco e al suo parco. Vigevano è anche famosa per il museo delle calzature, dove sono tenute scarpe provenienti da ogni parte del mondo.

4. Piacenza

Percorrenza: Milano Centrale – Piacenza 50 minuti

Ci spostiamo verso l’Emilia Romagna, ad un passo dalla Lombardia. Siamo in un punto di incrocio tra le due regioni e ne rappresenta una sorta di crocevia, Piacenza è piccola ma da non perdere. Il centro storico è molto concentrato e ci sono interessanti attrazioni come la Cattedrale di Santa Maria Assunta, i Musei Civici di Palazzo Farnese, Piazza Cavalli e altre chiese interessanti.

5. Lecco

lecco da vedere

Percorrenza: Milano Centrale – Lecco 40 minuti

Siamo sulla sponda orientale del lago di Como, su cui affacciano città dal fascino unico grazie alle sponde del lago che si uniscono alle bellezze artistiche e culturali. Lecco è la città di Manzoni, le sue ambientazioni si rifanno infatti al quartiere di Pescarenico. Il piccolo e antico quartiere di pescatori ha ispirato l’artista e ancora oggi rappresenta un punto della città da visitare per cogliere a pieno l’area della città. Cittadina tranquilla e ricca di bellezze naturali, Lecco è una cittadina che sa regalare bei ricordi.

6. Monza

 

città in treno da milano
Percorrenza: Milano Centrale/ Porta Garibaldi/Greco Pirelli – Monza 15 minuti

Tra le città in treno da Milano più vicine, Monza si raggiunge in poco più di dieci minuti ed offre attrazioni interessanti. Famoso in tutto il mondo è il suo immenso parco, parliamo di uno dei più importanti parchi storici che ci siano. Si tratta addirittura del quarto parco recitato più grande d’Europa. Al suo interno potrete ammirare l’autodromo nazionale, ma anche godere delle bellezze della fauna locale e della flora. Vicino al parco sorge anche la bellissima Villa Reale con il suo Roseto, da non perdere anche il Duomo.

7. Novara

Percorrenza: Milano Centrale/Porta Garibaldi – Novara 40 minuti

Spostiamoci ora in Piemonte presso Novara, seconda città per importanza dopo Torino. La città è un crocevia di traffici commerciale e polo industriale. Novara è ricca di palazzi storici e artistici. Simbolo della città è la cupola Basilica di San Gaudenzio, ma ci sono da visitare anche il Castello di Novara con il suo parco, la Cattedrale di Santa Maria Assunta e diversi musei come quello di storia naturale.

8. Cremona

 

cremona

Percorrenza: Milano Centrale – Cremona 68 minuti

Caratterizzata da un centro storico dallo stile medievale che vi farà tornare indietro nel tempo, Cremona è conosciuta anche per la sua tradizione musicale e culinaria. Assaggia la sua cucina locale e non te ne pentirai. Qui è nato il famosissimo torrone Sperlari ed anche Stradivari, famoso liutano che è diventato simbolo della tradizione dei violini della città. Ci sono tantissime chiese, in particolare la Cattedrale di Santa Maria Assunta. Da non perdere sono anche la Piazza e il Palazzo del Comune e la Loggia dei Militi. Ci sono poi i musei dei violino, quello archeologico e di storia naturale.

9. Como

como

Percorrenza: Milano Cadorna – Como Lago 60 minuti

Como si affacciata sull’omonimo lago e offre tantissimo da vedere. Prima di tutto percorrere il suo lungolago ti farà immergere nel fascino di questo specchio di acqua. Siamo nella città di Alessandro Volta, a cui è stata dedicata una piazza e i giardino del Tempio Voltiano con al suo interno un museo. Passeggiando sul lago si può arrivare a visitare alcune delle splendide ville che costeggiano il lago, la più importante a Como è Villa Olmi.

10. Varese

Percorrenza: Milano Porta Garibaldi – Varese 50 minuti

Varese si caratterizza per un centro storico molto pittoresco e per il Sacro Monte di Varese, sito diventato patrimonio dell’UNESCO. Per visitare il monte dovrete però prendere un autobus, il centro cittadino si può visitare comodamente a piedi. La città si caratterizza per la presenza di splendide ville come i Giardini di Palazzo Estensi, la Villa Mirabello e la Villa Panza (quest’ultima un po’ distante dal centro). Visita il borgo antico di Varese immergendoti nell’atmosfera cittadina.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *