Alla scoperta

Wanderlust: 10 punti per riconoscere la malattia del viaggiatore

Hai mai sentito parlare del termine wanderlust? Si tratta di una vera e propria sindrome che accomuna tante persone. Stiamo parlando della malattia del viaggiatore. La voglia di viaggiare e di scoprire sempre nuovi posti potrebbe essere presente addirittura nel nostro dna, secondo alcuni studi. Il termine nasce dall’unione di due parole tedesche: wandern e lust. Queste due parole vogliono dire vagare e desiderio. E così il termine wanderlust è proprio per chi ha questo desiderio di vagare perenne, che non si ferma mai. Noi abbiamo capito di esserlo ormai da anni e ne abbiamo parlato approfonditamente anche in un articolo dedicato alla nostra esperienza. In questi invece vogliamo condividere con te alcuni punti che riteniamo molto comuni tra i fan dei viaggi come noi. Facci sapere se ti ritrovi anche tu o se ne hai altre da aggiungere (che sicuramente ci saranno, la lista sarebbe infinita :D).

wanderlust

Wanderlust: i nostri 10 punti

  1.  Hai sempre in mente il prossimo viaggio. Non ti basta il viaggio appena finito, non appena torni a casa sei già pronto ad organizzare quello successivo. La voglia di viaggiare è troppo instancabile per accontentarti di un viaggetto ogni tanto, ce ne deve essere sempre uno nuovo all’orizzonte.
  2.  Sei sempre pronto a fare le valige. Noi wanderlust abbiamo al capacità di impacchettare tutto e partire alla velocità della luce. Ogni scusa è buona per partire e buttarsi subito a fare la valigia anche solo per qualche giorno, l’importante è viaggiare.
  3.  Hai un elenco dei posti che vuoi visitare. Ci sono viaggi che riusciamo a realizzare ed altri che rimangono sempre lì in lista d’attesa ed è impossibile che questa lista si riesca mai a svuotare. C’è sempre un nuovo viaggio da aggiungere, un nuovo spunto che ci porta a scegliere una nuova tappa e così la nostra “lista” di viaggi non finisce mai.
  4. Preferisci utilizzare i tuoi soldi per i viaggi piuttosto che per i beni materiali. Nulla togliere a chi è appassionato di shopping, ma quando si tratta di spese i viaggi vengono sempre al primo posto. Risparmiare sui beni materiali per vivere nuove emozioni grazie ai viaggi è impareggiabile. Che poi se siete fortunati da poter avere entrambi ben venga 😀
  5. Ti interessi di altre lingue e culture. Il viaggio non si fa solo quando si è in giro, ma inizia anche da casa. La voglia di scoprire nuove culture, nuove lingue, nuove tradizioni parte già da quando si sceglie la tappa e ci si va ad informare sul paese in cui stiamo andando.
  6.  Trovarti dall’altra parte del mondo ti eccita. Parliamoci chiaro, quanto è bello pensare di essere in paesi come l’America o il Giappone e poter dire “wow, sono così lontano da casa”. Quei viaggi da 10 ore di volo emozionano perché ti catapultano in una realtà così diversa da poter soddisfare quella voglia di conoscenza perenne.
  7.  Sei sempre irrequieto in attesa di partire. Tra un viaggio e l’altro è impossibile rimanere fermi e non pensare alla partenza, l’irrequietezza di chi non vede l’ora di tornare a vivere nuove emozioni. Difficile da descrivere per chi non è come noi.
  8.  Hai nostalgia dei viaggi passati e fantastichi su quelli futuri. Il periodo di mezzo tra un viaggio e l’altro è un oscillare tra il guardare le foto dei vecchi viaggi con nostalgia e tra le fantasie su quello che avverrà nel prossimo viaggio. Quei posti che non vedi l’ora di vedere con i tuoi occhi, quelle realtà da poter vivere dal vivo che ti aspettano…
  9.  Ogni nuova città è un’emozione unica. Sarà che nel nostro DNA la voglia di scoperta è sempre attiva, ma visitare un posto nuovo è un qualcosa di indescrivibile. Mettere piede in una città mai visitata prima è l’emozione della scoperta, la felicità di vedere qualcosa di mai visto fino ad ora.
  10.  Una sola città non ti basta. Quante volte hai pensato di vivere nelle città che hai visitato? Fosse per noi potremmo vivere in una città diversa di tanto in tanto solo per soddisfare la voglia di vivere un posto diverso, c’è sempre quella curiosità di voler vivere una realtà nuova, il nostro irrefrenabile desiderio di essere nel mondo.

wanderlust

Conclusioni

Allora cosa ne pensi della nostra lista? Faccelo sapere nei commenti, se ti ritrovi anche tu in questa realtà di perenne voglia di viaggiare e soprattutto come la vivi, cosa ti piace e cosa no. Pensiamo che sia importante condividere le impressioni tra noi viaggiatori, motivo per cui abbiamo deciso di stilare questa lista, per farti capire almeno quello che noi sentiamo. Pensiamo che per chi ama il viaggio sia davvero facile capirsi a fondo, è una passione incredibile che solo chi ce l’ha nel dna può capire. Insomma non ci resta altro che partire!
Ricorda di seguirci su instagram, pinterest e tiktok  per rimanere aggiornato sui nostri viaggi e commentare insieme 🙂

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.